chiudi X
chiudi X
Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
seguici su Facebook

I segreti dell’home staging: come cambiare aspetto al salotto

Pochi passi mirati per un cambimento radicale

Il mercato immobiliare, a causa della particolare situazione economica che il Paese sta vivendo, non è in condizioni ottimali.Il mattone, ovvero la casa di proprietà, rimane pur sempre un bene rifugio, ma i potenziali clienti sono sempre più esigenti. Perché non ricorrere allora all' home staging?

Due termini inglesi rappresentano una grande novità sul mercato immobiliare italiano: quest’attività, nata in America quasi quaranta anni fa, è infatti arrivata in Europa solo da poco. "Home" in inglese significa "casa" e "stage" "palcoscenico". Tradotto, potrebbe suonare come mettere in scena la casa, allestire l'appartamento.

Tempi difficili dicevamo, o forse solo meno gestibili. Fino a qualche anno fa, infatti, chi intendeva acquistare un immobile si recava presso un'agenzia ed esprimeva le proprie esigenze e preferenze. L'agente cercava fra gli appartamenti che aveva a disposizione i più idonei e iniziava il giro di visite che si poteva concludere con un nulla di fatto ma, molto più facilmente, con un acquisto.
Oggi il potenziale acquirente ha a disposizione internet e può visitare virtualmente tantissimi appartamenti e in qualsiasi orario, stando comodamente seduto sul divano di casa. Naturalmente chiederà di visitare solo quelli che hanno risvegliato il suo interesse. Ed ecco allora dove entra in gioco l'home staging!
Un appartamento messo sul mercato nello stato originario in cui si trova, può non incontrare il favore dei potenziali acquirenti perché le foto pubblicate sul sito non invogliano chi le vede. Molto spesso chi vende l'appartamento nel quale abita consegna immagini dove si vedono mobili vecchi o addirittura stanze dall'aspetto decadente.

I consigli degli esperti di Home Staging

Lo specialista di home staging valuta la situazione e con poche mosse mirate capovolge la situazione e rende l'ambiente luminoso e attraente. Prendiamo come esempio un classico salotto di una casa anni sessanta: un divano, due poltrone, un tavolinetto e una credenza. Se la stanza, con dimensioni minime, Home staging per il salottosembra troppo ingombra di mobili basta eliminare le due poltrone e aggiungere una lampada, magari spostata da un'altra stanza. Il salotto si presenta poco luminoso? Meglio allora tenere le finestre spalancate e programmare le visite nelle ore di piena luce. Divano è vecchio e non può essere buttato? Un copri divano con colori vivaci rende tutto più allegro.
Ma non basta. L'esperto di home staging chiederà che i pavimenti trascurati in vista del trasloco vengano tirati a lucido. Così come pure i vetri siano puliti e le maniglie lucidate.
Sembrano piccolezze ma è il primo impatto quello che conta.
Chi sta per affrontare una spesa impegnativa come l'acquisto di un appartamento nota tutti questi dettagli.
Pensandoci un attimo anche chi sta vendendo, se si guarda intorno, può notare le magagne che saltano subito all'occhio. L'elenco potrebbe essere lunghissimo e dettagliato. In effetti, chi vuole cambiare abitazione tende a trascurare la vecchia casa per privilegiare i lavori nella nuova. Ma va attenzione perché può andare a suo discapito. Se qualcuno decide di comprare il vostro appartamento, certamente cercherà di tirare sul prezzo mettendo in conto tutti i lavori che dovrà effettuare prima di renderlo abitabile. Se invece voi giocate d'astuzia e offrite un prodotto, se così possiamo chiamarlo, in buone condizioni, potete anche non trattare la cifra. Forse, anzi sicuramente, questa preparazione vi obbligherà a fare qualche spesa. Stiamo comunque parlando di cifre abbordabili, a meno che l'appartamento non stia cadendo a pezzi.
Molti architetti o arredatori, ma anche alcuni agenti immobiliari amanti del proprio lavoro, sono esperti di home staging. Vengono organizzati dei corsi dedicati.
Affidarsi a professionisti è sicuramente un'arma vincente. Il loro occhio è abituato a scoprire il bello anche dove nessuno pensa si trovi.
Una statistica ha evidenziato che gli appartamenti messi sul mercato dopo essere passati per le mani di esperti di home staging venivano venduti presto e al prezzo richiesto.
La presentazione dell'immobile è come una rappresentazione teatrale: meglio è organizzata e più successo riscuoterà. Non rimane che provare.

Se hai bisogno di consigli o suggerimenti ulteriori per migliorare il tuo salotto, richiedi la consulenza gratuita del nostro team di home stager di Cesena.