chiudi X
chiudi X
Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
seguici su Facebook

Home Staging per il tuo giardino: come rendere il tuo spazio verde più accattivante e gradevole

In fase di vendita, è fondamentale continuare a curare il giardino per catturare l'interesse e distinguersi dalla concorrenza

Home staging per il tuo giardinoL’Home Staging non è utile e prezioso solo per quanto riguarda i miglioramenti applicati agli ambienti interni, come ad esempio il salotto, la cucina, l'ingresso o il terrazzo, ma può risultare determinante anche quando si tratta di abbellire gli ambienti esterni, soprattutto nel periodo estivo, che richiama alla bella stagione e al desiderio di trascorrere tempo all'aria aperta.

Quando si parla di home staging per il giardino, l'allestimento da preferire è quello che faccia subito intuire una funzione specifica, una destinazione di utilizzo, un momento della giornata in cui è possibile godere dello spazio all'aperto. Per rendere più appetibile la vostra abitazione agli occhi del futuro compratore o affittuario, dovete comunicare l'idea che il suo giardino "di domani" sarà meraviglioso e potrà trascorrervi tanti indimenticabili momenti.

Se dovete preparare uno spazio verde per la vendita, è indispensabile ricreare in esso una sorta di "immagine evocativa", ovvero uno scorcio che racconti con emozione una storia ed un momento della quotidianità attraverso la scelta degli allestimenti. Un ambiente esterno è senza dubbio parte integrante dell'abitazione e deve accompagnarne l'ingresso con stile ed eleganza, preannunciando il carattere della casa e mantenendo comunque l'adattamento e l'armonia con l'ubicazione nella quale il giardino sorge. 

Home staging per il tuo giardino - come decorare le aiuoleSpesso bastano davvero pochi accorgimenti per dare quell'incentivo in più al visitatore a soffermarsi e dilettarsi della vista.

Ad esempio con alcune sedie e una panca, magari abbinata a cuscini scelti nelle varie tonalità cromatiche, poste accanto alla porta d'ingresso, potreste ricreare un invito diretto ad accomodarsi e rilassarsi.

Abbiate cura di posizionare i vasi di fiori in maniera ordinata. I confini più lontani del giardino, messi in risalto da tralicci estensibili in legno o da bordure per aiuole, rappresentano un modo per mettere in evidenza un muretto ormai attempato.

I vasi di maggiore misura, che ospitano piante di una certa entità, risulteranno più invitanti se nel sottovaso metterete delle pietre decorative, come quelle marine o di fiume. Vi consigliamo di dare alle piante più piccole una disposizione composta, magari ordinata per colore. Non sarebbe male neanche creare delle macchie di colore di varie tonalità, ad esempio potreste disporre una fila di girasoli, rose e tulipani, tutti sulle armonie del giallo, partendo dal cancello d'ingresso.

Home staging per il tuo giardino: un consiglio per migliorarlo

Molto d'impatto è anche la scelta di collocare un tavolino, magari in stile antico, con a fianco una comoda sedia: un chiaro richiamo all'angolo ideale per la lettura.

Nel caso fossero presenti ringhiere o scaffali in ferro battuto, sarà bene restaurarle e riportarle al loro antico splendore. Il metallo è trattato per scopi ornamentali e, perchè svolga il suo compito in maniera ottimale, è sufficiente bagnarlo con un po' d'acqua e ripulirlo con una qualunque sostanza sgrassante. Dopo una bella strofinata ed un risciacquo, il vostro oggetto d'arredamento tornerà al suo originario splendore e darà un'impronta sofisticata al tutto.

Un suggerimento per dare al vostro giardino un tocco elegante è senza dubbio quello di utilizzare delle candele decorative, che, una volta accese, genereranno un'atmosfera magica e romantica.

Il giardino in estate deve essere rigoglioso, accogliente ed appagante, perchè, insieme alla primavera, questa è davvero la stagione in cui i nostri spazi verdi potranno risplendere di più.

Questi appena citati sono tutti suggerimenti e piccoli consigli che vi permetteranno di migliorare e cambiare il look del vostro giardino senza spendere cifre eccessive. La sensazione che evocherete nel vostro compratore futuro sarà quella intima ed accogliente di un "giardino di casa", dove possa sentirsi subito come a casa propria. Non sottovalutate mai questa zona del vostro immobile, perchè è la prima cosa che il cliente vede e incontra, quindi può davvero rappresentare un esplicito biglietto da visita.

Se hai bisogno di consigli o suggerimenti ulteriori per migliorare il tuo spazio verde, richiedi la consulenza gratuita del nostro team di home stager di Cesenatico.