chiudi X
chiudi X
Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
seguici su Facebook

È possibile rendere più bella una casa, senza spendere grandi cifre e fare grossi cambiamenti?

Un intervento di Home Staging ben calibrato è in grado di trasformare la vostra casa sotto i vostri occhi

lampadari home staging

Forse non tutti sanno che un intervento di Home Staging, se ben calibrato e meditato, permette di mettere in risalto le potenzialità inespresse di una casa e renderla attraente e appetibile agli occhi di un possibile acquirente o di un affittuario in cerca di sistemazione.

L'Home Staging non è un intervento di ristrutturazione, ma può essere facilmente "sintetizzato" in una serie d'interventi di miglioria, applicati ad alcuni particolari o ad ambienti dell'abitazione e realizzati con l'obiettivo di esaltare al massimo le caratteristiche peculiari e positive della casa.

Quanto costa un intervento di Home Staging?

Tutto dipende dalla quantità di interventi compiuti sulla casa, ma, trattandosi di piccoli accorgimenti e non di un progetto di ristrutturazione vero e proprio, anche i costi saranno commisurati alle modifiche fatte e, dunque, sempre contenuti.

Il compito dell'Home Stager è quello di pianificare attentamente tutte le migliorie necessarie, senza stravolgere il look originario della vostra abitazione e apportando tutti i cambiamenti possibili per abbellirne gli angoli più accoglienti. In questo articolo vi mostriamo, ad esempio, come è possibile intervenire in uno spazio abitativo, agendo sull'illuminazione e combinando fra loro, in maniera armoniosa, stili e oggetti di arredamento.

Accendi i punti luce della tua casa, giocando con l'illuminazione

Una delle domande che ci viene fatta frequentemente dai nostri clienti è, infatti, "Come posso valorizzare l'illuminazione della mia casa, per dare agli spazi più valore e risalto?".

lampade a parete in stile anni cinquanta

Se, per esempio, avete un ambiente classico e tradizionale, uno degli interventi può riguardare l'utilizzo di un lampadario in stile "retrò" e dai colori appariscenti. Si tratta, senza dubbio, di un elemento d'arredo capace di attirare l'attenzione dell'osservatore: vi suggeriamo, pertanto, di utilizzarlo in un corridoio o in un soggiorno, dove i vostri invitati si intrattengono o sostano per qualche tempo. È un tocco di classe che conferisce alla stanza un'atmosfera davvero suggestiva. Se desiderate mettere in evidenza un angolo particolare della vostra casa o alcuni elementi d'arredo specifici, come un camino, una parete o il vostro quadro preferito, l'illuminazione d'accento è la strada da percorrere.

Se amate lo stile volutamente retrò e "Old style", con un pizzico eccentrico ed elegante di eclettismo, potete optare per lampade da parete in stile anni '50, magari impreziosite da dettagli sfarzosi, ciondoli appesi e decorazioni ricercate. Si tratta di un tipo di illuminazione che potremmo definire "decorativa", perchè contribuisce a rendere ancora più personalizzato, intimo e personale uno spazio utilizzando elementi ornamentali.

Consigliamo questo stile a chi vuole creare interesse su un ambiente specifico, aggiungendo dettagli ad un elemento di ordinario e quotidiano utilizzo come può essere una comune lampada.

Per dotare la tua casa di un'illuminazione ambientale adeguata e, nel contempo, elegante vi suggeriamo di optare per ricercati lampadari, sofisticate plafoniere o lampade portatili, che possano conferire ad ogni spazio una luce calda ed avvolgente, fornendo comunque la luce necessaria a rendere la stanza un ambiente confortevole ed ospitale.

Lampadari old style

In uno spazio domestico, infatti, non deve mai mancare la luce adeguata, soprattutto negli ambienti per così dire "di servizio", come il soggiorno o la cucina, che sono le stanze più frequentate ed utilizzate della casa e devono, pertanto, assolvere a funzioni quotidiane ben precise, oltre a rispondere ad esigenze ornamentali.

Dal momento che questo tipo di illuminazione influisce sulla qualità complessiva della luce nelle stanze e tende ad essere quella più utilizzata, è consigliabile optare per soluzioni di efficienza energetica, con dimmer o controlli a tre vie.

In ogni intervento di Home Staging l'uso di colori e luci è fondamentale per la buona riuscita dell'intero progetto, in quanto si parla sempre di case mai completamente arredate o addirittura vuote, dove è assolutamente importante "riempire" di emozioni un ambiente ed evitare che quest'ultimo sembri propriamente "vuoto".

Il fatto di mettere in risalto una sola parete rispetto alle altre, impiegando un colore che stacchi o un punto luce di valore e facendolo risaltare con la giusta illuminazione, ha un impatto fotografico e concreto di tutta evidenza. In questo modo, con una spesa davvero minima e contenuta, si riesce a dare charme ad una casa vuota che altrimenti non avrebbe alcuna efficacia e forza comunicativa.

L'Home Staging riesce a creare uno spazio comunque accogliente, con la parvenza reale di una vera "casa", capace di evocare nella mente dei visitatori la sensazione di calore tipicamente domestico. Inoltre l'utilizzo calibrato delle luci vi consente di visualizzare al meglio gli spazi, sottolineando ancora di più particolari dell’appartamento che altrimenti non verrebbero neppure considerati.

Se desiderate suggerimenti o consigli su come poter rendere la vostra casa più bella ed appetibile agli occhi dei vostri potenziali acquirenti e affittuari, richiedete l'intervento del nostro team di Home Stager.